Venerdì, 10 Maggio 2013 07:43

Gita a Rimini

Scritto da  Enzo Colacino
Vota questo articolo
(1 Vota)

Con l’avvicinarsi della bella stagione la Regione Calabria ha organizzato per i pensionati e i disoccupati calabresi gite premio a Rimini con la compagnia di trasporti Rojiner.

Catanzaro, sempre per mantenere fede al decoro con il quale si fanno i gargarismi ogni mattina i politicanti della nostra città, ha aderito rendendo gratuito il costo del viaggio di andata e ritorno con carico e scarico e con il seguente programma:

  • Raduno e partenza dei villeggianti ore 23 presso la discarica di Alli;
  • Il bagaglio di ciascun partecipante dovrà contenere esclusivamente umidi e pesare 270 kg;
  • Chi non riuscisse a raggiungere tale peso può acquistare sul posto il quantitativo mancante a 10 euro/kg;
  • Non è consentito portare sacchetti o buste o materiale di plastica o vetro contenenti liquidi;
  • Ultimate le verifiche e il carico si partirà alla volta di Rimini dove è previsto l’arrivo per le ore 10 del   mattino seguente;
  • Ogni partecipante dovrà scaricare il proprio bagaglio e consegnarlo ai responsabili dell’impianto e farsi rilasciare regolare ricevuta;
  • A richiesta e per la modica spesa di 50 euro sarà possibile avere una foto ricordo del momento della consegna del bagaglio che testimonierà la partecipazione del cittadino alla buona riuscita del programma “Puliamo Catanzaro”; 
  • Al raggiungimento di 5 foto come premio sarà consegnata al vincitore una confezione di sacchetti biodegradabili  firmati dall’Assessore al ramo;
  • La partenza da Rimini senza perdite di tempo sarà effettuata non appena tutti avranno consegnato il proprio bagaglio e, senza soste come all’andata, si  raggiungerà Catanzaro dove i partecipanti saranno scaricati, pardon fatti scendere, per riprendere altri gitanti in attesa presso la discarica di Alli.

N.B.

Per partecipare alla gita è necessario presentare certificato di povertà e/o di disoccupazione.

Buon Viaggio con Rojiner!

 

 

Letto 30139 volte Ultima modifica il Martedì, 25 Febbraio 2014 13:44